SPEDIZIONE GRATUITA PER ORDINI DA 99 €!!!

w3c

w3c

Venditore

Ditta Individuale Testa Mario con sede in Lucera (Foggia) 71036 Via Luca Gaggioli – Partita IVA n.: IT04105070710

Numero di telefono: +39.3757120211 


Sito:

il sito internet pubblicamente raggiungibile all’indirizzo www.unopesca.com

Acquirente:
una persona che è maggiorenne e non agisce in qualità di professionista o imprenditore, con cui il Venditore stipula un Accordo di compravendita a distanza.  

Ordine:

un ordine di acquisto effettuato dall’Acquirente secondo le procedure descritte all’articolo 2.1 per la consegna di uno o più Prodotti.  

Prodotto

un prodotto che il venditore espone e propone in vendita sul proprio Sito internet.  

Prezzo d’Acquisto:
il prezzo del Prodotto indicato sul sito internet, comprensivo di IVA e spese di spedizione.  

Carrello: 

l’insieme di tutti i prodotti che l’Acquirente seleziona tramite il pulsante “AGGIUNGI AL CARRELLO”.  

Accordo:
l’Ordine di acquisto che l’acquirente ha accettato come tale.

Articolo 1. Applicabilità delle condizioni generali.

1.1

Le presenti Condizioni Generali, rese disponibili online dal Venditore all’indirizzo www.unopesca.com, riguardano tutte le offerte, gli ordini, gli accordi e altri eventuali accordi regolati dalla legge, tra l’Acquirente e il Venditore con riferimento all’uso del Sito, inclusi l’acquisto e la vendita di Prodotti sul Sito o tramite lo stesso.

Articolo 2. Conclusione e contenuto dell'accordo.

2.1

La presentazione e la pubblicità dei Prodotti nel nostro Sito web non costituiscono un’offerta vincolante per la conclusione di un accordo d’acquisto.

2.2

L’Acquirente potrà selezionare i Prodotti dall’assortimento di merci del Venditore,  e metterli in un “carrello” facendo clic sul pulsante “AGGIUNGI AL CARRELLO”.

2.3

Dopo aver aggiunto al carrello tutti i prodotti che desidera acquistare, dal carrello stesso l’Acquirente potrà continuare facendo clic sul pulsante “checkout”.

Verrà quindi reindirizzato ad una panoramica del suo ordine di acquisto (checkout), indicante descrizione, prezzo e periodo indicativo di consegna. La data di consegna indicata in questa fase di compilazione dell’ordine è da considerarsi unicamente come indicativa ed è calcolata automaticamente dal Sito tenendo conto dei tempi medi indicativi dichiarati dai vettori. In nessun caso la data di prevista consegna costituirà impegno e/o vincolo contrattuale per il Venditore. 

L’Acquirente inserirà il proprio indirizzo di fatturazione. Qualora l’indirizzo di spedizione differisca da quello di fatturazione, potrà indicare anche l’indirizzo di spedizione richiesto. 

In questa fase l’Acquirente ha la possibilità di indicare un corriere preferito fra quelli disponibili per la zona di destinazione. La scelta del corriere è facoltativa per l’Acquirente e non costituisce obbligo contrattuale per il Venditore che si riserva il diritto di affidare la spedizione della merce al vettore ritenuto più opportuno in base a diversi fattori (ad esempio congestione logistica – previsione di scioperi – etc).

2.4

Dopo aver selezionato l’indirizzo di consegna, l’Acquirente potrà continuare con la procedura dell’ordine (checkout) scegliendo tra i seguenti metodi di pagamento:

Carta di credito/debito: Con questo metodo di pagamento, l’Acquirente potrà concludere l’Ordine inserendo i dati della propria carta di credito/debito. Facendo sul pulsante “Conferma e Paga”, l’Acquirente inserirà un ordine legalmente vincolante. Il pulsante “Conferma e Paga” sarà attivo soltanto nel caso in cui i Termini e condizioni generali del Venditore siano preventivamente stati approvati spuntando la casella adiacente alle pulsante stesso.
Prima di fare clic sul pulsante “Conferma e Paga”, l’Acquirente potrà annullare l’ordine in qualsiasi momento, modificarne il contenuto rimuovendo la merce esistente dal carrello e/o aggiungendovi nuovi prodotti, nonché cambiare l’indirizzo di spedizione e il metodo di pagamento. Con il metodo di pagamento Carta di Credito/Debito l’esecuzione dell’ordine vincolante per l’Acquirente ed il relativo pagamento avverranno simultaneamente.

Bonifico bancario

con questo metodo di pagamento, l’Acquirente inserirà un ordine legalmente vincolante facendo clic sul pulsante “Invia Ordine”. Il pulsante “Invia Ordine” sarà attivo soltanto nel caso in cui i Termini e condizioni generali del Venditore siano preventivamente stati approvati spuntando la casella vicino alle informazioni di tali Termini e condizioni generali. Prima di fare clic sul pulsante “Invia Ordine”, l’Acquirente potrà annullare l’ordine in qualsiasi momento, modificarne il contenuto rimuovendo la merce esistente dal carrello e/o aggiungendovi nuovi prodotti, nonché cambiare l’indirizzo di spedizione e il metodo di pagamento. Successivamente all’invio dell’Ordine, l’Acquirente riceverà una mail riepilogativa recante gli estremi per l’esecuzione del bonifico bancario. L’acquirente avrà 5 (cinque) giorni lavorativi di tempo per eseguire il pagamento e darne comunicazione al venditore, trascorso tale termine il venditore potrà annullare l’ordine dandone tempestiva comunicazione all’Acquirente. 

PayPal:
con questo metodo di pagamento, l’Acquirente inserirà un ordine legalmente vincolante facendo clic sul pulsante “Paga con Paypal”. Il pulsante “Paga con Paypal” sarà attivo soltanto nel caso in cui i Termini e condizioni generali del Venditore siano preventivamente stati approvati spuntando la casella adiacente al pulsante stesso. Prima di fare clic sul pulsante “Paga con Paypal”, l’Acquirente potrà annullare l’ordine in qualsiasi momento, modificarne il contenuto rimuovendo la merce esistente dal carrello e/o aggiungendo nuovi prodotti, nonché cambiare l’indirizzo di spedizione e il metodo di pagamento. Una volta selezionato il pulsante “Paga con Paypal”, l’Acquirente verrà reindirizzato al sito web di PayPal per effettuare il pagamento. Al termine della procedura di pagamento sul sito web di PayPal, verrà generato un Ordine vincolante per l’Acquirente contestuale al pagamento.

iritto di contrassegno”, debitamente e chiaramente indicato nella fase di checkout, che si sommerà al totale complessivo da pagare.

2.5

L’ordine assumerà valore vincolante per il Venditore soltanto dopo che il Venditore stesso avrà accettato l’ordine in forma scritta, o mediante una dichiarazione di accettazione o tramite la consegna del Prodotto ordinato. Il Venditore confermerà immediatamente la ricezione dell’Ordine effettuato dall’Acquirente tramite il Sito web inviando un’e-mail all’Acquirente. La suddetta e-mail costituisce unicamente una conferma di ricezione dell’ordine da parte del Venditore e non costituisce un’accettazione vincolante dell’Ordine, a meno che non contenga anche una dichiarazione di accettazione, oltre alla conferma di ricezione.

2.6

Il Venditore si riserva il diritto di rifiutare l’Ordine effettuato dall’Acquirente o cancellare l’account dell’Acquirente, nei seguenti casi specifici:

  • Qualora il valore totale dell’Ordine ecceda l’importo specificato nella sezione pagamenti delle Domande frequenti;
  • Qualora i dati inseriti dall’Acquirente risultino falsi e/o incompleti, o il Venditore possa ragionevolmente metterne in dubbio la veridicità;
  • Qualora il pagamento dovuto dall’Acquirente non venga eseguito subito dopo aver effettuato l’Ordine o comunque entro i termini richiesti;
  • Qualora l’Acquirente non abbia adempiuto in passato a obblighi di pagamento nei riguardi del Venditore;
  • Qualora l’Acquirente abbia rifiutato di accettare e/o non abbia ritirato gli ordini effettuati in passato presso il Venditore;
  • Qualora si riscontri un errore ovvio o di elaborazione nei prezzi riportati sul Sito web;
  • Qualora l’indirizzo di spedizione richiesto non sia situato nel Paese di residenza dell’Acquirente;
  • Qualora una qualsiasi azione dell’Acquirente risulti fraudolenta o sospetta.

2.7

In caso di mancata accettazione dell’ordine, il Venditore notificherà l’Acquirente il prima possibile. In tal caso, qualsiasi pagamento già effettuato da parte dell’Acquirente verrà immediatamente rimborsato, ma il Venditore si riserva il diritto di trattenere una somma corrispondente all’eventuale danno arrecato dall’Acquirente a seguito di attività fraudolente e/o sospette tali.

2.8

L’Ordine, la conferma dell’Ordine da parte del Venditore, così come la Direttiva sulla protezione dei dati personali e le Condizioni d’uso su sito web pubblicate in quest’ultimo, nonché i suddetti Termini e condizioni generali, costituiscono l’Accordo nel suo complesso tra l’Acquirente e il Venditore relativamente all’uso del Sito web e all’effettuazione ed esecuzione di un ordine.

Articolo 3. Metodo di spedizione e date di consegna.

3.1

La consegna verrà effettuata tramite un vettore designato dal Venditore. 

Nella fase di checkout l’Acquirente ha facoltà di indicare un corriere preferito, ma ciò non costituisce vincolo per il Venditore, che si riserva il diritto di designare il vettore più adeguato a raggiungere nel modo più rapido e sicuro l’indirizzo di destinazione indicato dall’Acquirente. 

3.2

Qualora l’Acquirente abbia deciso per un pagamento anticipato, una volta concluso l’Accordo ed a condizione che l’Acquirente abbia versato integralmente il Prezzo d’Acquisto, il Venditore invierà, all’indirizzo indicato dall’Acquirente, i Prodotti nel minor tempo possibile ed in ogni caso entro trenta (30) giorni a meno che le parti non abbiano concordato un termine di consegna più lungo. 

3.3     

Il Venditore effettuerà la consegna, nei limiti del possibile, secondo le date di consegna concordate; in ogni caso l’Acquirente riconosce che le date di consegna, dipendendo da servizi forniti da terzi, sono indicate dal Venditore sulla base di informazioni ricevute da detti soggetti terzi al momento dell’Acquisto.

3.4

Ove la consegna subisse un ritardo o qualora l’Ordine non potesse essere eseguito in tutto o in parte, l’Acquirente riceverà una notifica entro 30 (trenta) giorni dalla conclusione dell’Accordo. In caso di ritardo, l’Acquirente potrà recedere dall’Accordo, senza penali, fino alla consegna dell’Ordine. Qualora un Ordine non potesse essere eseguito in tutto o in parte, potrà essere cancellato dal Venditore, con riferimento unicamente al Prodotto che non può essere consegnato. In nessun caso il Venditore sarà ritenuto responsabile diretto o indiretto di eventuali danni causati dal ritardo della consegna da parte del vettore.

3.5

Dal momento in cui il Prodotto viene consegnato al corriere, il rischio derivante da eventuali danni o perdite sarà a carico dell’Acquirente. 

Articolo 4. Prezzo e pagamento.

4.1

I prezzi indicati sul Sito sono riportati in Euro e sono comprensivi dell’Imposta sul Valore Aggiunto (IVA) e non comprendono i costi di spedizione. I costi di spedizione sono indicati chiaramente nella fase di checkout e potranno essere concessi gratuitamente se l’importo dell’Ordine superi determinate soglie chiaramente indicate sul Sito. Il Prezzo d’Acquisto complessivamente dovuto verrà indicato quando l’Ordine è finalizzato e l’Accordo confermato.

4.2

Il Venditore avrà diritto di modificare i prezzi indicati sul Sito di volta in volta senza che questo venga comunicato. I prezzi indicati al momento dell’Ordine devono ritenersi quelli che formano parte dell’Accordo, intendendosi accettati dall’Acquirente. Nessun rimborso e/o integrazione sarà dovuto all’Acquirente a seguito di modifiche ai prezzi di vendita operate dal Venditore successivamente all’invio dell’Ordine. 

4.3

I pagamenti potranno essere eseguiti utilizzando uno dei metodi indicati sul Sito ed in ogni caso non oltre 14 giorni dalla consegna del Prodotto.

4.4

L’Acquirente è obbligato a comunicare tempestivamente al Venditore eventuali errori nei dettagli di pagamento che gli ha fornito.

4.5

Qualora l’Acquirente non rispetti il termine di pagamento sarà considerato inadempiente ed il Venditore potrà applicare al prezzo dovuto interessi legali a decorrere dalla data in cui doveva essere effettuato il pagamento.

Articolo 5. Diritto di restituzione.

5.1

L’Acquirente ha il diritto di restituire, gratuitamente, il Prodotto consegnato entro 14 giorni dalla ricezione del Prodotto, senza fornire il motivo della restituzione, nel modo indicato dal Venditore, a condizione che il Prodotto non sia stato utilizzato, né indossato (è consentita la prova degli indumenti e/o delle scarpe in un ambiente pulito al solo fine di verificarne l’effettiva misura), non sia stato danneggiato e sia contenuto nella confezione originale integra. Eventuali sigilli protettivi (e.g. protezione plastica di un mulinello o confezione di un artificiale) non devono essere stati rimossi. L’Acquirente non è autorizzato a sostituire il Prodotto con un altro Prodotto. Se l’Acquirente desidera acquistare un altro Prodotto, dovrà effettuare un nuovo Ordine sul sito web.

5.2

Nel caso di cui alla clausola precedente, il Venditore rimborserà il Prezzo di acquisto nel più breve tempo possibile, ma comunque entro 60 giorni da quando riceve il prodotto restituito. Qualora non vengano restituiti tutti i Prodotti oggetto dell’Accordo, il Venditore ha il diritto di detrarre i costi della spedizione originale dal Prezzo di acquisto da rimborsare, perché un importo equivalente di costi di spedizione sarà dovuto per i Prodotti non restituiti. A chiarimento, qualora l’importo dei Prodotti restituiti riducesse il valore netto dell’Ordine al di sotto della soglia minima per ottenere il trasporto gratuito, il Venditore riaddebiterà l’importo dovuto per il trasporto deducendo tale importo dal valore del rimborso.

5.3

I prodotti Acquistati a scopo professionale (Acquirente con partita Iva) non possono essere restituiti. 

Articolo 6. Forza maggiore.

6.1

Il Venditore non è responsabile per alcun danno risultante dal ritardo nella consegna o dalla mancata consegna che sia causato da circostanze che gli impediscano di adempiere alla propria obbligazione, per le quali lo stesso non possa essere incolpato e per le quali sia esonerato in forza di legge, di un atto o di convenzioni, come ad esempio – anche se non limitatamente a – guerra, minaccia di guerra, guerra civile, rivolte, giornata di lutto nazionale annunciata dal governo, scioperi, problemi nei trasporti, limitazioni commerciali, problemi con le autorità doganali, incendi, inondazioni, terremoti o bancarotta di terzi incaricati dal venditore, un inadempimento da parte del fornitore del Venditore nella fornitura di merci o un inadempimento da parte del fornitore del Venditore nel fornire le merci tempestivamente, interruzione nella fornitura di merci da parte di terzi, incluse acqua e elettricità, ed altre gravi interruzioni nell’attività commerciale del Venditore o di terzi da quest’ultimo incaricati.

6.2

Se il Venditore, a seguito di un evento di forza maggiore, non adempie all’obbligazione dovuta in forza dell’Accordo o non adempie tempestivamente, potrà adempiere all’Accordo in un termine ragionevole ovvero – ove l’adempimento in un termine ragionevole sia impossibile – sia l’Acquirente che il Venditore stesso potranno risolvere l’Accordo integralmente o in parte, senza obbligo di pagare alcuna indennità.

Articolo 7. Reclami.

7.1

I recapiti del Venditore o dei terzi che lo stesso ha incaricato di gestire le contestazioni sono reperibili sul Sito cliccando su “Aiuto → Contattaci”.

7.2

L’Acquirente dovrà ispezionare il Prodotto quando gli viene consegnato e comunicare entro un termine ragionevole al Venditore se vi sono difetti visibili o se vi sono contestazioni in relazione all’adempimento dell’Accordo.

7.3

Il Venditore dovrà rispondere ad ogni contestazione entro un termine di 14 giorni da quando questa viene ricevuta. Il Venditore, nel caso in cui preveda di non riuscire a gestire la contestazione per tempo, comunicherà all’Acquirente, entro 14 giorni, il termine entro cui quest’ultimo potrà aspettarsi una risposta.

7.4

L’Acquirente riconosce che non sono fondate le contestazioni che riguardano modifiche minime, modifiche generalmente considerate accettabili e modifiche che non possono essere evitate o che è molto difficile evitare. 

Tali contestazioni così come quelle che riguardano gli articoli che non fanno più parte dei prodotti in vendita, non sono fondate. Il Venditore non sarà responsabile per gli eventuali danni subiti dall’Acquirente in relazione a dette contestazioni.

7.5

Qualora il Venditore decida di richiamare un Prodotto, l’Acquirente si impegnerà a fornire la massima collaborazione. L’Acquirente avvertirà immediatamente il Venditore nel caso in cui abbia il sospetto che un prodotto sia difettoso e che quindi verrà richiamato.

Articolo 8. Riserva di proprietà.

8.1

Il Venditore manterrà il diritto di proprietà su tutti i Prodotti che dovranno essere consegnati fino a che le seguenti obbligazioni nei confronti dello  stesso saranno interamente adempiute:

  • gli adempimenti e le obbligazioni (incluse quelle di pagamento) dell’Acquirente in relazione ai Prodotti che, in forza dell’Accordo, sono stati o dovranno essere consegnati; e contestazioni in forza di una violazione dell’Acquirente in relazione al suo adempimento del presente Accordo. 

Articolo 9. Garanzie e responsabilità.

9.1

Il Venditore è obbligato per legge a fornire un Prodotto conforme al contratto stipulato con il Compratore.

9.2

Il Venditore non è responsabile per alcun danno indiretto, ulteriore o conseguente, di qualsiasi tipo, che l’Acquirente subisce in relazione all’Accordo. In nessun caso un danno diretto, per il quale il Venditore è legalmente responsabile nei confronti dell’Acquirente, potrà eccedere il Prezzo d’Acquisto, fatto salvo il caso in cui questo sia espressamente previsto dalla legge. 

9.3

Il Venditore fa riferimento alle proprie responsabilità con riferimento al Sito e all’uso dello stesso.

Articolo 10. Legge applicabile.

10.1

A questo contratto si applica la legge Italiana.

Articolo 11. Clausole nulle.

11.1

Nel caso in cui una qualsiasi clausola delle presenti Condizioni Generali sia nulla:

  • le altre clausole contenute in queste Condizioni Generali devono ritenersi efficaci; e 
  • la clausola nulla dovrà essere interpretata o convertita in una valida avente lo stesso scopo.

Articolo 12. Modifiche alle condizioni generali.

12.1

Il Venditore avrà diritto di modificare le presenti Condizioni Generali di volta in volta. La versione più recente delle Condizioni Generali sarà inserita sul Sito. L’Acquirente deve sempre consultare le presenti Condizioni Generali prima di utilizzare il Sito. Ove l’Acquirente fosse impossibilitato a consultare le Condizioni Generali via Internet, il Venditore dovrà inviargli copia della versione più recente a mezzo e-mail.

Boxed:

Sticky Add To Cart

Font: